CMDA
ACCEDI

Esther Santarsiero

Esther Santarsiero

Proveniente dalla danza classica, 9 anni con insegnanti del San Carlo di Napoli, 7 di danza moderna, Esther Santarsiero ha deciso di abbracciare ed approfondire quelle che sono le origini ancestrali della danza tribale e popolare, unendo la tradizione alla contaminazione.

Da 15 anni si dedica all’insegnamento delle danze del centro-sud Italia, affiancando durante i corsi, progetti di Sirtaki e danze Irlandesi (quadriglia).
Ha tenuto corsi a Picerno, Vietri ed a Potenza un laboratorio permanente.
I laboratori di danza sono esperienze di introspezione, gli allievi acquisiscono nozioni base di danza, postura, punto fermo, stabilità, affiancati da esercizi di teatro danza (padronanza del palco e degli spazi).

A questo si aggiunge la libera interpretazione delle proprie emozioni come catarsi dello spirito.

Nel 2009 ha danzato con la NCCP (Nuova Compagnia Di Canto Popolare).
Ha coreografato intramezzi di danza popolare nelle commedie di Dino Bavusi.
Ha partecipato nel 2014 alle selezioni del corpo di ballo della Notte Della Taranta a Melpignano.
Ha partecipato nel 2016 al Potenza Folk Festival con i Tarantolati di Tricarico.
Ha preso parte alla registrazione del videoclip del gruppo 99 Posse del Regista Lucano Rocco Messina.
Ha frequentato un corso triennale di teatro tenuto da Tonino Centola ed Isabella Urbano.
Ha collaborato con il regista Giuseppe Ranoia.
Nel 2018 ha preso parte alla Compagnia Teatrale di Ulderico Pesce.

Attualmente collabora con gruppi di musica popolare, con il suo spettacolo di ‘’Taranta Infuocata’’.
Ha pensato di unire l’uso dell’ arte del fuoco con la danza tarantata.
Un ‘’binomio’’ detto da lei, che accentra il fuoco che si sprigiona interiormente quando si balla la Taranta con il simbolo più puro, appunto il fuoco.

Da 6 anni utilizza attrezzi di fuoco (alcuni progettati da lei) con giocoleria e danza. Si occupa di organizzazione di eventi nei locali.